Login/Registrati

CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE: COSA STA SUCCEDENDO IN CINA?



Lo sappiamo: il 2020 è stato un anno per molti versi disastroso. I disagi causati dal COVID-19 hanno cambiato significativamente non solo la nostra vita e le nostre abitudini, ma in senso più ampio stanno cambiando il mondo intero. Tanti meccanismi e sovrastrutture che governano ad esempio il mondo finanziario, immobiliare, economico e ospedaliero, negli ultimi 12 mesi hanno dovuto rivedere completamente procedure e automatismi consolidati in decine d’anni di perfezionamento continuo. Insomma, siamo stati presi alla sprovvista e tanti altri ambiti secondari come l’intrattenimento, i mass media e i videogame stanno pagando un prezzo molto salato. Dapprima abbiamo assistito a lockdown e fermi doganali che hanno impedito alle merci già pronte di circolare dall’oriente verso l’America e l’Europa. Inoltre, le stesse fabbriche sono rimaste chiuse per mesi senza poter produrre le loro merci causando ulteriori ritardi e disagi. E anche adesso, che il ritmo produttivo sembra aver leggermente ripreso, assistiamo ad una penuria nelle disponibilità e ad un consistente innalzamento dei costi di spedizione.
 
COSA STA SUCCEDENDO IN CINA?

 
Chiaramente anche il nostro settore di gaming PC è costretto a risentire dell’onda lunga che la manifattura tutta sta attraversando in estremo oriente. È noto che buona parte delle componenti hardware che costituiscono l’ossatura dei nostri computer proviene proprio da quelle fabbriche cinesi o taiwanesi di cui abbiamo parlato poco fa. RAM, schede madri, alimentatori, dissipatori, processori e soprattutto schede video hanno attualmente tempi di consegna e stime d’arrivo nei nostri magazzini che superano anche i tre mesi, quando la norma dovrebbe essere 10/14 giorni.
Ma è solo colpa del Covid e della lentezza produttiva degli stabilimenti asiatici a causare questi ritardi, o c’è dell’altro?

Secondo un’indagine del Financial Times a rallentare e peggiorare drasticamente la situazione c’è anche un rapido innalzamento dei costi di spedizione, che sono addirittura praticamente quadruplicati, raggiungendo cifre da record. A causare questi rialzi sono soprattutto la carenza dei container per il trasporto, (riassegnati a merci più urgenti per arginare la pandemia) e il progressivo innalzamento della domanda dei consumatori.

Ne sa qualcosa Nvidia, che stando a comunicazioni ufficiali, non si aspettava una domanda così alta delle sue nuove GPU RTX 3000, causando quindi drammatici ritardi e incredibili indisponibilità non essendo in grado di soddisfare la domanda. Per dare una misura del rincaro delle spedizioni dall’oriente è stato stimato che i costi di trasporto di un container-tipo da 40 piedi proveniente dalla Cina è passato dai 2.000 $ dello scorso novembre agli oltre 9.000 $ attuali! Insomma, decine di migliaia di questi container, arrivati via mare mesi fa dall’oriente, non sono più tornati indietro per quei blocchi e lockdown da Coronavirus, e attualmente gli spedizionieri litigano per i pochi rimasti, causando veri e propri colli di bottiglia.
 
 Una situazione di crisi che si prolungherà fino all’estate prossima e che ovviamente si riflette a catena su tutta la filiera dell’elettronica fino all’ultimo anello: l’utente finale. Le nostre stime parlano di un +20/25% per RAM, SSD, PSU e cooler, di un +35/40% per le motherboard, fino ad arrivare ai prezzi completamente impazziti delle sopraccitate schede video che in alcuni casi toccano anche un rincaro del +60/70%. Pertanto, poiché è economicamente insostenibile per chiunque (PC Hunter incluso), mantenere gli stessi prezzi di mesi fa, noi ci stiamo impegnando quotidianamente di mantenere i costi più bassi possibili cercando alternative sulla componentistica o canali di acquisto alternativi, senza ovviamente compromettere o inficiare a qualità del risultato finale.



Assemblare PC da gaming e workstation potenti al prezzo più concorrenziale possibile – che lascino i nostri clienti soddisfatti e contenti – per noi rappresenta la nostra priorità assoluta.
Continueremo ad aggiornarvi quotidianamente mediante i nostri social e il nostro sito internet www.pchunter.it sia per quello che riguarda i tempi di attesa sui prodotti già acquistati da centinaia di voi, sia per quello che riguarda la disponibilità attuale e futura dei prossimi prodotti e novità che avremo presto.

PC Hunter Team

Immagini correlate
CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE COSA STA SUCCEDENDO
CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE COSA STA SUCCEDENDO
CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE COSA STA SUCCEDENDO
CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE COSA STA SUCCEDENDO
CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE COSA STA SUCCEDENDO
CARENZA DI PRODOTTI HARDWARE COSA STA SUCCEDENDO

Box Offerta

Scopri di pi
Javascript Slideshow

DESKTOP GALLERY Promozioni ed offerte

Scopri di pi

I nostri partner

Scopri di pi
Spedizione a domicilio
I tuoi ordini sono affidati a corrieri qualificati
Promozioni speciali
Offerte e sconti su molti nostri prodotti
Possibiiltà di reso
Come da normativa di legge
Supporto online
Chatta con noi o contattaci
Metodi di pagamento
Diversi metodi di pagamento disponibili


.