Alessandro Zaiti, in arte Explore Modding, dal 2015 si cimenta nella realizzazione di progetti di modding dal design raffinato e con una particolare cura dei dettagli. Una volta assemblato il suo primo PC da gaming, inizia a sentire il bisogno di dare personalità alla sua macchina uguale a tutte le altre, e così nasce la sua passione per il modding.
Sempre alla ricerca di nuovi stimoli nel design, nell’arte e nello spazio, Explore Modding ha la missione di creare opere immortali che risveglino lo spirito artistico delle persone, il desiderio di distinguersi.
Dopo quattro anni di lavoro manuale portato avanti in un angolo del garage di casa, nel 2020 Alessandro decide di ampliarsi con un nuovo laboratorio e una macchina CNC per la fresatura, con l’obiettivo di realizzare più progetti e con una qualità sempre maggiore.
Nel corso della sua carriera, i progetti di Explore Modding hanno avuto diversi riconoscimenti, tra cui la menzione speciale sulla rinomata rivista inglese Custom PC, svariate vittorie nelle competizioni mensili del primo forum al mondo Bit-tech.net, nel 2019 la vittoria del terzo posto sul podio della Case Mod World Series 2019 organizzata da Cooler Master e, nel gennaio 2020, ben tre premi al DCMM, campionato nazionale tedesco di PC modding, evento dal vivo tenutosi alla fiera Dreamhack di Lipsia.

SILVER MIST

Basata su NZXT H440, Silver Mist nasce da un concept che prevede l’utilizzo pratico di ogni singola faccia del case. Infatti, per raggiungere questo obiettivo, si è reso necessario l’utilizzo del particolare layout che la caratterizza. Le due facce superiori sono adibite all’alloggio delle ventole e quindi dell’airflow, le due facce inferiori sono invece adibite alla distribuzione del watercooling, mentre le due laterali servono a mostrare l’hardware in tutta la sua bellezza.

ORACLE

Vincitrice del terzo posto come Best Beauty Case al campionato nazionale di modding DCMM 2020 di Lipsia, Oracle è un case totalmente progettato da zero partendo da profili in alluminio per il telaio e pannelli in plexiglass. Con un design ispirato ad Oracle, personaggio del videogioco Persona 5, questa mod si contraddistingue per il suo look futuristico e la posizione del cubo, il quale è posato su un angolo tramite un piedistallo realizzato su misura. Il suo design quasi del tutto simmetrico su ogni faccia permette anche il posizionamento del case in più modi diversi, realizzando le giuste staffe, come un montaggio a muro o dritto su una faccia.

REALGAR

Basata su Cooler Master SL600M, Realgar è vincitrice del terzo posto alla Case Mod World Series 2019, ed è il risultato della combinazione tra tecnologia e natura. Esso rappresenta un monolite tempestato di cristalli e gemme rosse. Il case è stato ridisegnato e modificato interamente a mano, con l’impiego di alluminio, plexiglass e resina epossidica, e i cristalli sono veri cristalli di borace, fatti crescere sulle parti del case e dei componenti.

SKY THREE

Fusione di tre Cooler Master MasterBox Q300P, Sky Three prende ispirazione dalla torre Tokyo Sky Tree per la sua colorazione, illuminazione e concept. Vincitrice del terzo posto come Miglior Casemod al campionato nazionale di modding DCMM 2020 di Lipsia, Sky Three fa del suo punto forte l’originalità del layout, il look industrial e la potenza di dissipazione che è in grado di fornire, con ben due radiatori da 480x45mm e un totale di 14 ventole installate.

PURE BINOMIAL

Basato su Cooler Master MasterCase Maker 5T, Pure Binomial è una mod che trova il suo punto forte nella quantità di dettagli. Il nome si ispira allo Yin Yang e a come per ogni cosa esista una sua controparte inversa, e in questo caso si presenta in più binomi come la continua ripetizione dei colori nero/verde (oscurità vs luce nel buio), o dei tubi dritti/piegati tra il lato sinistro e destro del case, ecc… La vernice verde e i LED UV creano una spettacolo fluorescente dal look estremamente aggressivo.

GALLERIA VIDEO MOD